Volley Time Casagiove, Letizia Guadagnino: “Resto qui anche per il prossimo anno”

Scritto da il 10 agosto 2017

Print Friendly, PDF & Email

Ancora una importante conferma per la società ARANCIOBLU’. Anche per la prossima stagione sportiva, l’atleta LETIZIA GUADAGNINO sarà uno dei punti di riferimento della squadra, a disposizione del Coach Luca Bobbio, che potrà così contare su un’altra giocatrice di grande esperienza e dalle indiscusse qualità, molto tecnica in attacco e solidissima in seconda linea. Classe ’92, crescendo in una famiglia di pallavoliste, già all’età di sette anni si avvicina al volley. Il suo primo importante successo arriva prestissimo, all’età di solo tredici anni, vince con la sua squadra un campionato di Prima Divisione nella sua città di Aversa. I campionati giovanili sia Provinciali che Regionali, la vedono continuamente protagonista. Tra i più significativi, quello del 2006, quando con la Volalto Caserta conquista il Titolo Regionale Under 16 e successivamente quello del 2008 quando con il Centro Ester di Napoli è determinante nella conquista del Titolo Regionale Under 18. Qualche campionato regionale di Serie D e di Serie C, e poco più che ventenne , nella stagione 2012-2013 approda con la Senesi Aversa al Campionato Nazionale di B1. Motivi di studio le impongono però delle scelte più idonee a poter conciliare la sua passione per la pallavolo con gli impegni universitari, e sceglie nuovamente di partecipare ai campionati Regionali di Serie C. Ma i successi non mancano mai. Ecco allora che dopo aver partecipato nella stagione sportiva 2013-2014 al Campionato Regionale di Serie C con il Club Volley Staviano, nella stagione sportiva 2014-2015 viene chiamata a vestire i colori dell’Alp Volley Aversa per realizzare, in un progetto ambizioso, una stagione sportiva straordinaria. 26 gare con 26 vittorie e con le sue compagne stravince il Campionato di Serie C, con una meritata promozione in Serie B2. Nella stagione 2015-2016, ancora una nuova esperienza con l’ Asd Pallavolo Minturno che la vede impegnata nel Campionato Nazionale di B2. Poi, ancora una volta, motivi di studio, la mantengono per un po’ lontana dai campi di gioco. Ma alla fine di gennaio della stagione 2016-2017, praticamente a metà campionato, la sua passione per la pallavolo prende di nuovo il sopravvento e la fa approdare alla VOLLEYTIME. Accolta benissimo dalla Società e dalle sue nuove compagne, il suo contributo diventa subito evidente. Con la sua presenza in campo, tutto il gruppo si rende maggiormente conto delle proprie potenzialità, e gara dopo gara, la VOLLEYTIME riesce a vincere tutti gli incontri del girone di ritorno con 13 vittorie su 13 gare, accedendo meritatamente alla fase dei Play Off. “Ci tenevo tantissimo a restare – dichiara LETIZIA GUADAGNINO – e fin dal giorno in cui è terminato l’ultimo campionato, ho sempre manifestato al presidente Di Pippo questa mia volontà. Gli ho detto che mi sono trovata veramente benissimo sia con la Società che con lo staff tecnico e le compagne, e non volevo che quella breve esperienza dello scorso campionato restasse solo una parentesi”. L’entusiasmo di Letizia e quello delle sue compagne, lasciano ben sperare per la prossima stagione. Intanto, la dirigenza della VOLLEYTIME è ancora impegnata a perfezionare l’organico, anche se l’allestimento della squadra è comunque a buon punto.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.