“Un donatore Moltiplica la Vita”, conferenza AM di Caserta e Asl Napoli 1 Centro,

Scritto da il 12 febbraio 2018

Print Friendly, PDF & Email

Insieme per informare sulla donazione e il trapianto di organi e tessuti

12.02.2018 – Giovedì 8 febbraio, presso l’auditorium del Centro Polifunzionale della SSAM, si è svolta la conferenza sulle donazioni e i trapianti di organi e tessuti, dal titolo “Un donatore Moltiplica la Vita”, organizzata dall’Asl Napoli 1 Centro e dalla Scuola Specialisti A.M. di Caserta.

Il simposio, voluto dal Direttore Generale della sopra citata Asl, Dottor Mario Forlenza e dal Comandante della Scuola Specialisti, Colonnello Domenico Lobuono, rientra nell’ambito del programma divulgativo «Un donatore moltiplica la vita».

L’evento è stato coordinato dalla Dottoressa Mariarosaria Focaccio, responsabile del Servizio divulgazione dei Trapianti di organi e tessuti dell’Asl Napoli 1 Centro.

Dopo il saluto del Comandante, che ha ringraziato le autorità e gli ospiti per la loro presenza, ha preso la parola il Dottor Mario Forlenza, Direttore Generale dell’ASL Napoli 1 centro che, moderatore d’eccezione, ha immediatamente ceduto il microfono al Direttore Generale dell’ASL Caserta, Dottor Mario De Biasio e al Dottor Mario Ferrante, Direttore Generale dell’azienda Ospedaliera S. Anna e S. Sebastiano di Caserta i quali, nel salutare il Comandante della Scuola, il Direttore Forlenza, i conferenzieri e tutti gli ospiti e gli invitati, hanno evidenziato l’importanza di eventi come quello in corso presso la Scuola Specialisti, nell’opera di divulgazione della cultura dei trapianti.

Nel proprio intervento introduttivo, il Dottor Forlenza ha sottolineato come […diventa importante informarsi, scegliere e decidere in vita come esprimersi rispetto alla donazione. Pensare, infatti, che dietro ad un concetto triste e doloroso come la morte ci sia la speranza e la gioia di poter regalare una seconda possibilità, ci fa vedere le cose sotto una luce diversa].

La Dottoressa Focaccio, con la propria esposizione, ha anticipato gli autorevoli ed esperti relatori del settore (Dottor Zannetti, la Dottoressa Fabrizio, il Dottor Santaniello, il Dottor Ciro Maiello, il Dottor De Rosa e la Dottoressa Mastrullo) i quali hanno approfondito tutti gli aspetti legati alla donazione degli organi, esplicitando, in maniera semplice ed efficace, le attività svolte nel proprio campo d’interesse. Il loro comune messaggio è stato volto a evidenziare l’importanza di donare gli organi e regalare la vita a chi altrimenti non potrebbe farcela.

Particolarmente toccante è stato l’intervento conclusivo di Giusy Lanzuise, testimonial della conferenza, che ha narrato la propria commovente vicenda personale, facendo emozionare l’intera platea.

L’incontro, che ha fatto registrare un grande successo in termini di partecipazione e interesse da parte di “addetti ai lavori”, studiosi, personale medico e paramedico, si è concluso con i saluti finali del Dott. Mario Forlenza e del Comandante della Scuola Specialisti, Colonnello Domenico Lobuono. Quest’ultimo ha voluto, infine, ricordare come la missione della Scuola Specialisti, volta alla “formazione” di donne e uomini in uniforme, si coniughi benissimo con il fine dell’odierna conferenza che ha avuto, tra gli altri, l’obiettivo di “informare” il personale in corso d’istruzione.

L’ultima pagina dell’intensa serata è stata scritta dal gruppo musicale “Parto da Napoli” che, con una coinvolgente esibizione di musica napoletana d’autore, ha voluto rivolgere il loro personale arrivederci a tutti i convenuti.

© Copyright 2018 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.