TRAGEDIA nel casertano, 29enne si lascia con la fidanzata e si spara: muore dopo 3 ore di agonia

Scritto da il 15 maggio 2017

Print Friendly, PDF & Email

MADDALONI. Tragedia questa mattina all’alba in via Caudina. Giuseppe Pascarella, 29 anni, si è sparato un colpo di pistola per togliersi la vita. Corsa in ospedale a Caserta per salvarlo. Al pronto soccorso le prime cure, poi è stato ricoverato in Rianimazione totalmente intubato. Verso le 8, le sue condizioni si sono aggravate e purtroppo il suo cuore ha smesso di battere. Alla base del folle gesto ci potrebbe essere uno stato di profonda frustrazione, legato al fatto che solo pochi giorni fa si è lasciato con la ragazza.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.