Tornano le visite per l’invalidità civile nella sede Inps di Aversa, ‘Campania libera’ è soddisfatta

Scritto da il 3 maggio 2018

Print Friendly, PDF & Email

Il consigliere regionale Bosco: «Un anno fa esponemmo la problematica al direttore Greco, oggi raccogliamo i primi frutti»

La sede dell’Inps di Aversa torna ad ospitare le visite per il riconoscimento dell’invalidità civile. Questa importante novità per la città normanna e per tutta Terra di Lavoro emerge dal protocollo d’intesa stipulato dalla direzione regionale dell’Inps, dalla Regione Campania e dalle Asl provinciali che, tra le altre cose, contempla anche il ritorno dell’attività delle Commissioni nei centri medici legali dell’Inps di Aversa e di altre città della Campania. Grossa soddisfazione per il risultato raggiunto da parte del consigliere regionale di ‘Campania libera’ Luigi Bosco il quale, nel marzo del 2017, insieme ad una delegazione del suo movimento composta dal consigliere comunale di Aversa (adesso anche vicepresidente della Provincia) Rosario Capasso, Lino Fierro, Cesario Villano e Giovanni Esposito, incontrò, presso la sede Inps di Napoli, il direttore regionale dell’Istituto Giuseppe Greco. Al centro della riunione ci fu proprio la possibilità di assegnare la competenza delle visite per l’invalidità civile alla sede zonale di Aversa. Si trattò di un vertice molto proficuo; oggi si raccolgono i primi frutti. «Facendo nostre – afferma il consigliere regionale Bosco – le istanze dei residenti di diversi Comuni dell’agro aversano, che chiedevano un intervento per cercare di trasferire le visite mediche per l’invalidità civile nella sede Inps di Aversa, circa un anno fa organizzammo un importante incontro con il direttore dell’Inps Greco, il quale si rese immediatamente disponibile ad ascoltare le esigenze del territorio e pronto ad intervenire per cercare di risolvere la vicenda. Oggi, con grande soddisfazione, grazie al lavoro sinergico di tutti gli attori in campo, possiamo dire di aver raggiunto un risultato importante per questa vasta area della provincia di Caserta. Nelle prossime settimane, noi di ‘Campania libera’ organizzeremo una conferenza stampa sull’argomento insieme al direttore regionale dell’Inps Greco».

© Copyright 2018 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.