Roberto Corsale risponde alla CISL: “Questa scelta non è unilaterale, ma a favore del cittadino”

Scritto da il 20 marzo 2017

Print Friendly

CASAGIOVE. Rispetto alle vicende sull’ampliamento della pianta organica comunale che vede al centro l’amministrazione del sindaco Roberto Corsale, quest’ultimo ribadisce che ogni scelta è stata effettuata a seguito di un atto di giunta e misurata sul reale fabbisogno della popolazione casagiovese. “Si punta a garantire i servizi essenziali a tutta la cittadinanza – dichiara il primo cittadino – e questa scelta non può essere assolutamente interpretata in maniera unilaterale. Abbiamo raccolto le reali capacità del nostro organico amministrativo e, soprattutto in virtù di quanto è accaduto negli ultimi due anni, non si può non procedere ad adottare delle misure risolutive. Il deficit dell’organico va colmato per consentire lo svolgersi regolare delle funzionalità degli uffici amministrativi tutto a vantaggio della comunità”.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.