Raffaele Esposito: “L’Alessandria farebbe bella figura anche in B. Noi dovremo tenere ritmi alti”

Scritto da il 19 maggio 2017

Print Friendly

Ambiente sereno e carico. La Casertana è pronta per la supersfida di domenica. Allo stadio ‘Pinto’ arriva l’Alessandria, tra le migliori espressioni calcistiche della Lega Pro degli ultimi anni: “Ci troveremo di fronte una squadra fortissima in tutti i ruoli – ha commentato il tecnico Raffaele Esposito – Stiamo parlando di una formazione che è stata in testa alla classifica per gran parte della stagione ed ha perso il campionato soltanto all’ultima giornata. Insomma il valore dell’Alessandria non si discute. Tra tutte le squadre in lizza in questi play-off, abbiamo beccato senza dubbio la migliore. Una squadra che potrebbe ben figurare tranquillamente anche in serie B. Ma nessuno è imbattibile. Loro provano ad abbassare i ritmi, cercando di puntare sulla loro abilità nel palleggio, per poi affondare il colpo al momento giusto. Noi dovremo essere bravi a tenere i ritmi alti e provare a colpirli in velocità”.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.