Pizza in Festa, Mezzano di Caserta si prepara così a celebrare la Festa dell’Assunta

Scritto da il 12 agosto 2017

Print Friendly, PDF & Email

CASERTA. Il caratteristico borgo di Mezzano di  Caserta per chi resta in città sarà il luogo in cui darsi appuntamento per trascorrere il 13-14 agosto rifuggendo la monotonia e per godere dell’opportunità di unire devozione religiosa e attimi di gusto. Infatti, in occasione della festa patronale dedicata all’Assunta,  in Piazzetta Maggió si potrà assaporare una buona pizza (Margherita o Marinara) sfornata seconda l’alta tradizione napoletana, con un contributo simbolico di pochi euro che andranno devoluti alla parrocchia SS.Assunta. Un evento nato dalla volontà dei residenti per incentivare la riscoperta delle radici storico-artistiche di un borgo che vuole riproporsi ex novo. L’ideatore ed il promotore di questa manifestazione culturale, nella più ampia accezione del termine, è Daniele Vanore, erede della rinomata trattoria Innarone, che da qualche anno ha esteso la sua conoscenza culinaria dedicandosi all’arte della pizza. Daniele si è assunto per se stesso l’impegno di riaccendere i riflettori sulle bellezze architettoniche, storiche e paesaggistiche di Casolla e dintorni, proponendo al pubblico casertano e della provincia manifestazioni di valore ampiamente culturale, in cui la cucina incontra l’arte, sposando anche buone cause.  ‘PizzaInFesta’ è un’iniziativa, la seconda dopo quella dello scorso maggio, organizzata in collaborazione con AVPN (Associazione Verace Pizza Napoletana), in partnership con il caseificio De Nicola e con la ditta Medaglia. Un team di imprenditori legati dalla volontà  di avviare una serie di attività promozionali che rilancino il binomio cultura e gastronomia locale.

 

© Copyright 2017 Giovanna Longobardi, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Giovanna Longobardi
Giovanna Longobardi, laureata a pieni voti in Conservazione dei Beni Culturali, Master in Management dei Beni Culturali, Tirocinante presso i Musei Civici di Roma, collaboratrice presso l’Assessorato al Marketing, al Territorio e alle Attività Sportive e Culturali della Provincia di Caserta. Da oggi nuova mente propositiva per ViVi Casagiove e per trasmettere a voi il suo spirito di attaccamento al territorio.
Giovanna Longobardi

Info Giovanna Longobardi

Giovanna Longobardi, laureata a pieni voti in Conservazione dei Beni Culturali, Master in Management dei Beni Culturali, Tirocinante presso i Musei Civici di Roma, collaboratrice presso l’Assessorato al Marketing, al Territorio e alle Attività Sportive e Culturali della Provincia di Caserta. Da oggi nuova mente propositiva per ViVi Casagiove e per trasmettere a voi il suo spirito di attaccamento al territorio.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.