Il PD di Maddaloni sul tema delle Z.E.S. tra prospettive concrete e sviluppo economico della Città

Scritto da il 18 febbraio 2018

Print Friendly, PDF & Email

L’incontro di questa mattina organizzato dal Partito Democratico di Maddaloni sul tema Z.E.S. dell’area retroportuale di Napoli, in cui verrà inserito l’interporto di Maddaloni – Marcianise.

Questa mattina presso l’Ex Macello di Maddaloni si è svolto il dibattito “Interporto, quali prospettive per la nostra città” organizzato dal Circolo del Partito Democratico di Maddaloni sul tema della Z.E.S.

A introdurre i lavori, il Segretario del PD di Maddaloni Alfonso Formato. Sono intervenuti il Segretario della CGIL Caserta Camilla Bernabei, il Segretario della CISL Caserta Giovanni Letizia, il Segretario della UIL Caserta Antonio Farinaro, i Consiglieri Regionali Luigi Bosco e Giovanni Zannini, i Candidati al Senato Nicola Caputo (collegio uninominale Caserta – Aversa) e Stefano Graziano (collegio proporzionale Campania 1), le Candidate alla Camera dei Deputati Angela Letizia (collegio uninominale Caserta – Maddaloni – Marcianise). A concludere il dibattito l’Assessore alle Attività Produttive della Regione Campania Amedeo Lepore e la Senatrice Lucia Esposito.

“Oggi abbiamo provveduto a dare – dichiara il Segretario del PD di Maddaloni Alfonso Formato – il nostro contributo in questa campagna elettorale parlando di un tema che riguarda molto da vicino la nostra città. Abbiamo raggiunto appieno – continua il Segretario del Pd di Maddaloni – l’obiettivo che ci eravamo proposti, quello di parlarle delle cose fatte e di quelle da fare. Bisogna dare continuità all’azione di governo degli ultimi anni. È stato un confronto serio, siamo felici di esser riusciti a mettere attorno allo stesso tavolo Regione Campania, Organizzazioni Sindacali e i nostri Candidati. Con la proposta di individuazione formulata dalla Regione Campania, nella Z.E.S. dell’area retroportuale di Napoli è stato inserito anche l’Interporto Maddaloni-Marcianise. Abbiamo discusso oggi – conclude Formato – delle prospettive occupazionali, di sviluppo e di crescita del nostro territorio a seguito di una misura del genere”.

© Copyright 2018 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.