Ospedale di Caserta, firmato protocollo d’intesa con la Brigata “Garibaldi”

Scritto da il 17 marzo 2017

Print Friendly

Firmato il protocollo d’intesa tra l’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano” e la Brigata Bersaglieri “Garibaldi”. A sottoscriverlo presso le Sale “La Marmora” della caserma “Federico Ferrari Orsi” il comandante generale di brigata Nicola Terzano e il direttore generale del nosocomio casertano Giovanni De Masi insieme con il direttore sanitario Giulio Liberatore.

Il protocollo d’intesa prevede l’interazione tra le due Organizzazioni, volta a garantire una fattiva collaborazione secondo le rispettive funzioni e competenze. L’accordo riguarda soprattutto attività di formazione per il personale della Brigata “Garibaldi”, con corsi di Primo Soccorso, Basic Life Support (BLS-D), Basic Trauma Life Support (BTLS) e Pediatric Basic Life Support (PBLS), di cui si occuperà il direttore della Centrale Operativa 118 Roberto Mannella.

Per l’Azienda Ospedaliera sono previsti interventi e supporto logistico in occasione di eventi eccezionali e particolari.

L’accordo si basa su un forte spirito di collaborazione che da sempre contraddistingue il rapporto tra i due Enti, che si prefiggono il medesimo obiettivo: la sicurezza e la salvaguardia dei cittadini.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.