Latitante ricercato in tutta Italia stanato al bar nel centro di Santa Maria

Scritto da il 12 agosto 2017

Print Friendly, PDF & Email

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione dei reati in genere, finalizzata soprattutto alla individualizzazione dei personaggi dediti alla recrudescente fenomenologia delinquenziale dei reati contro il patrimonio, si è conclusa positivamente una articolata e complessa attività di indagine avente per oggetto l’individuazione di un soggetto pluripregiudicato per omicidio reati contro la persona ed il patrimonio: MUSAT Ion, nato in Romania in data 03.02.1968, destinatario di un provvedimento di cattura Europeo emesso nei suoi confronti dall’A.G. Romena. Gli articolati servizi predisposti hanno dato la possibilità di individuare il soggetto e porlo in stato di arresto. Nello specifico personale della Squadra di Polizia Giudiziaria dipendente la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale e della locale DIGOS, in data 12 agosto 2017, dopo un lungo appostamento, in Santa Maria Capua Vetere presso il Bar Time Caffè sito alla piazza San Francesco, simulavano un controllo amministrativo e dopo avere messo in sicurezza i luoghi ed isolato il soggetto destinatario del provvedimento di cattura, procedevano al suo arresto, ed alla sua successiva traduzione alla casa circondariale di S. Maria C.V. a disposizione della Procura Generale presso la Corte di Appello.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.