La Casertana risponde all’invinto di don Stefano: Turchetta e Carriero alla serata della Comunità Incontro.

Scritto da il 1 maggio 2018

Print Friendly, PDF & Email

Una serata toccante e ricca di significato. La Casertana ha preso parte con totale coinvolgimento al momento di riflessione organizzato da don Stefano Giaquinto in Piazza degli Eroi a Casagiove. Una due giorni in cui protagonisti sono stati i giovani e le loro famiglie.

Nell’appuntamento di ieri sera i calciatori Gianluca Turchetta e Giuseppe Carriero hanno preso parte all’incontro voluto dal parrocco della chiesa di San Michele Arcangelo per portare la testimonianza di chi è caduto nel tunnel della droga ed ha trovato la forza di rialzarsi e venirne fuori.

I falchetti, visibilmente toccati dal senso della serata, hanno raccontato le proprie esperienze legate allo sport e alla propria vita privata. Del resto il parallelo calcio-vita è sempre tra i più calzanti.

Al termine della serata l’incontenibile abbraccio dei tanti giovani accorsi e dei tifosi rossoblu sempre presenti al seguito dei falchetti.

comunicato stampa Casertana F.C.

© Copyright 2018 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.