Juvecaserta, figuraccia a Pesaro ma arriva la matematica salvezza

Scritto da il 16 aprile 2017

Print Friendly, PDF & Email

Score trasfertaLa Pasta Reggia Caserta esce sconfitta 83-67 dalla trasferta di Pesaro, conquistando tuttavia la salvezza matematica in virtù della contemporanea disfatta di Cremona ad Avellino.

Consultinvest: Hazell 20, Gazzotti, Cassese, Thornton 14, Jasaitis 6, Clarke 19, Ceron 2, Bocconcelli, Jones 13, Serpilli, Nnoko 9, Zavackas. All. Leka

Pasta Reggia: Berisha 5, Puoti ne, Diawara 7, Cinciarini ne, Ventrone ne, Putney 6, Gaddefors 14, Giuri 6, Bostic 8, Cefarelli ne, Watt 19, Johnson 2. All. Dell’Agnello

Parziali: 31-14; 51-33; 66-49

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.