Incendi, protezione civile Campania: situazione sotto controllo ma il rischio resta alto

Scritto da il 16 luglio 2017

Print Friendly

La Protezione civile della Regione Campania sta proseguendo le operazioni per lo spegnimento degli incendi ancora in essere. In particolare, si lavora ancora a Terzigno, dove sono in atto azioni dall’alto con due canadair, agli Astroni, a Positano, a Maddaloni e nel Cilento. In nottata si è registrata una ripresa del fuoco a Torre del Greco, subito contrastata. La situazione generale, al momento, è definita sotto controllo ma c’è ancora possibilità che i focolai riprendano. L’attenzione è alta: da questa mattina c’è allerta per i venti che spireranno forti settentrionali con alta suscettività incendi per le province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. Media per la provincia di Napoli. Si raccomanda di mantenere in essere la vigilanza sul territorio. La Protezione civile sta intanto procedendo a una prima ricognizione dei danni subiti dal territorio in ordine agli ettari di bosco andati in fumo. Ai Comuni è stato invece chiesto di segnalare eventuali opere e strutture interessate dagli incendi.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.