Doping, il portiere del Caserta Futsal, Gennaro Centore, squalificato per 4 anni

Scritto da il 1 maggio 2018

Print Friendly, PDF & Email

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico di Gennaro Centore (tesserato FIGC e calciatore di Calcio a 5), gli infligge la squalifica di 4 anni, a decorrere dal 26 marzo 2018 e con scadenza al 28 gennaio 2022, cosi’ dedotto il presofferto. Condanna Centore al pagamento delle spese del procedimento quantificate forfettariamente in euro 378,00. Il Caserta Futsal, che ha concluso il campionato a centro classifica, si trova colpita nel cuore della propria rosa, con il portiere titolare al centro di una terribile sanzione.

© Copyright 2018 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.