I condomini della cooperativa “Helios” contro l’amministrazione – Illegittimi richieste di pagamento ai condomini

Scritto da il 10 gennaio 2018

Print Friendly, PDF & Email

CASAGIOVE – Le richieste di pagamento non dovuti da parte dell’amministrazione comunale ai condomini della cooperativa “Helios” ha fatto esplodere la rabbia dei cittadini residenti a via Tescione; rabbia che si è tramutata subito in una richiesta di intervento al Prefetto di Caserta, in data 19 dicembre 2017, a nome di Michele Falcone, residente nei condomini della cooperativa “Helios”.
Nella nota il Falcone (già consigliere provinciale e comunale di Caserta e ex presidente della cooperativa) fa presente al Prefetto che “non diversamente dalla (amministrazione) quinquennale precedente”, quella guidata dal sindaco Corsale non sta dando risposte alle loro problematiche: “Il silenzio degli amministratori – si legge nella richiesta – va ricercato nella annosa pervicace costrizione di voler imporre ai condomini della cooperativa Helios pagamenti che non sono dovuti”, nonostante le tre sentenze favorevoli alla cooperativa.
I condomini quindi chiedono al Prefetto di “disporre di un prestigioso intervento chiarificatore, perché sia riportato il comune di Casagiove ai sani principi della pubblica amministrazione”.
Continueremo da parte nostra a seguire la vicenda.

© Copyright 2018 Antonio Cembrola, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Antonio Cembrola

Info Antonio Cembrola

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.