Caserta. Vendeva magneti all’interno della Reggia: fermato

Scritto da il 12 agosto 2017

Print Friendly, PDF & Email

Anche nel periodo estivo, grazie all’intensificazione dei servizi di controllo del territorio nei pressi del complesso monumentale della Reggia di Caserta, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto ad identificare e sanzionare un quarantenne casertano, sorpreso mentre erano intento a vendere abusivamente ai turisti 102  magneti raffiguranti il palazzo vanvitelliano.

All’uomo, oltre al sequestro del materiale, è stata contestata una sanzione amministrativa di euro 5.000,00.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.