Caserta, Noi con Salvini scende in Piazza per dire NO allo IUS SOLI

Scritto da il 8 luglio 2017

Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera nel centro di Caserta si è tenuto un volantinaggio contro lo Ius Soli promosso dal Comitato Provinciale di “Noi con Salvini”. Dirigenti e militanti hanno percorso le strade della città incontrando i cittadini e spiegando le ragioni della loro contrarietà. “La cittadinanza non si regala!” è stato lo slogan coniato per tale iniziativa e che era scritto sui volantini che hanno distribuito. Enrico Trapassi, Coordinatore Provinciale di “Noi con Salvini” ha poi dichiarato: “ Noi ci siamo come sempre, nelle strade, tra la gente per esprimere la nostra posizione senza indietreggiare e con coerenza. Siamo fermamente contrari alla legge sullo Ius Soli che il PD e la maggioranza di governo vogliono forzatamente portare avanti. In parlamento il nostro partito si sta battendo con determinazione per bloccare questa legge assurda e, se dovesse passare, siamo già pronti a raccogliere le firme per chiederne l’abrogazione. Mentre in Europa si stanno preoccupando di difendere i propri confini da un’invasione senza precedenti il governo Gentiloni si preoccupa di dare la cittadinanza facile agli stranieri. Come è ormai consuetudine questo governo fa il contrario di ciò che si dovrebbe fare!”. “Un grazie – ha inoltre aggiunto lo stesso Trapassi – va ai dirigenti ed ai militanti che insieme a me hanno attraversato le strade della città parlando con la gente e spiegando le motivazioni del nostro dissenso”.

 

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove
Redazione

Info Redazione

  • Non so se c’è più ignoranza o demenza nell’opporsi allo ius soli?!?
    Che c’entra l’invasione di immigrati (peraltro vittime) con chi è nato in Italia?!?
    Ma studiate prima di parlare, no?!? Evitereste di dire stronzate per le strade…

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.