Casagiove, si è chiuso con una grande festa il campo estivo organizzato dalla parrocchia di Santa Croce

Scritto da il 16 luglio 2017

Print Friendly, PDF & Email

CASAGIOVE. 150 ragazzi, oltre 30 animatori per un progetto durato 3 settimane. Questi i numeri del campo estivo organizzato dalla comunità parrocchiale di Santa Croce (Casagiove) che alla sua settima edizione ha riscosso consensi e, soprattutto applausi, nella serata di chiusura di venerdì 14 luglio. Avevano promesso di mettercela tutta ed è andata proprio così per tutti i ragazzi che, dinanzi ad un pubblico di amici, genitori e parenti, sono riusciti a mettere in scena uno show entusiasmante oltre ogni previsione. Il cortile del Quartiere Militare per tre ore è stato  un palcoscenico animato da risate, musica, ballo e recitazione su una riproposizione del cult movie Disneyano “Inside Out”. Soddisfatto don Lorenzo per aver incassato per il settimo anno consecutivo un motivato plauso per l’ottima organizzazione non nascondendo che ogni riconoscimento va ai ragazzi del team e alle volontarie che li hanno seguiti durante le uscite in esterna – 3 volte a settimana in piscina presso la struttura de Le Campole di Liberi (Ce) -.  Presenti alla serata finale anche una delegazione dell’amministrazione comunale: Pietro Nardi, Loredana de Lellis, Rossella Russo, Ferdinando Illiani e Gennaro Caiazza. L’appuntamento ora è per il prossimo anno, magari allargando ancora di più questa grande famiglia.

© Copyright 2017 Redazione, Tutti i diritti riservati. Scritto per: Vivi Casagiove

Info Redazione

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.